mercoledì 22 novembre, 2017

Elisa Sergi – Salute & Benessere – Staminali nelle lombalgie

Amci miei ,
nella puntata di oggi tratteremo la terapia della cosiddetta lombalgia, più comunemente detta anche mal di schiena. La lombalgia può essere classificata per durata, come acuta, sub-cronica o cronica. La fase acuta è nota come colpo della strega. La condizione può essere ulteriormente classificata dalla causa di fondo del dolore, che può essere o meno  meccanica. Nella maggior parte degli episodi di lombalgia, una specifica causa sottostante non viene identificata o nemmeno ricercata.  Il trattamento non specifico della lombalgia acuta è in genere effettuato tramite misure conservative, quali il ricorso a semplici farmaci per il dolore e la prosecuzione delle normali attività se risultano possibili. L’assunzione di medicinali è raccomandata esclusivamente per la durata della loro efficacia, con Paracetamolo come farmaco di prima scelta. Per coloro che non sperimentano miglioramenti con il trattamento conservativo, vi sono altre opzioni disponibili: gli oppioidi possono rivelarsi utili nel caso in cui i semplici antidolorifici non diano risultati, tuttavia essi non sono generalmente raccomandati per i loro effetti collaterali. La chirurgia può essere utile nei pazienti con dolore cronico e disabilità correlati a patologie a carico del disco. L’intervento chirurgico può essere altresì raccomandato in coloro che presentano stenosi spinale. In questo caso, la terapia più innovativa è con cellule staminali, prelevate dal paziente stesso e inserite in loco, a seconda della condizione clinica dello stesso. I risultati sono nettamente migliori, rispetto ad altre terapie.

Buona visione

Elisa Sergi

https://www.facebook.com/ELISA-SERGI-psicologa-giornalista-pubblicista-51708698368/
https://elisasergi.wordpress.com
https://it.wikipedia.org/wiki/Lombalgia

Guarda anche

Elisa Sergi – Salute & Benessere – Interferenze energetiche

Cari Amici, nella puntata di oggi parleremo di naturopatia. La naturopatia o medicina naturopatica, è un …