domenica 22 luglio, 2018

Don Pallù è tornato a casa

Ha ringraziato il Signore appena arrivato all’aeroporto di Firenze don Maurizio Pallù, il missionario di origine fiorentine rapito e poi liberato in Nigeria nei giorni scorsi. Ad accoglierlo una folla di fedeli, molti dei quali condividono con lui il cammino neocatecumenale

Guarda anche

MORTA ALL’OSPEDALE, LO SPETTRO DELL’ERRORE SANITARIO