mercoledì 17 ottobre, 2018

Il silenzio del professore

“Il professor Marco Casonato era sotto choc, molto confuso e provato, non aveva realizzato neanche che il fratello fosse morto”. Così l’avvocato difensore del professore universitario che ieri pomeriggio avrebbe ucciso volontariamente il fratello Piero per una questione di eredità

Guarda anche

COPRIFUOCO PER I MIGRANTI, SCOPPIA LA POLEMICA