venerdì 20 luglio, 2018

Omicidio Roberta Ragusa, appello a marzo

Il 14 di marzo il processo di appello a Firenze, nei confronti di Antonio Logli, marito di Roberta Ragusa, scomparsa il 13 gennaio del 2012 dalla sua casa di Gello. L’uomo è stato condannato a 20 anni in primo grado per omicidio e distruzione di cadavere.

Guarda anche

Firenze – Allagamento contro accampamento lungo il torrente Mugnone