martedì 16 ottobre, 2018

Sparatoria al bar, un arsenale clandestino vicino a casa

Patrizio Giovanni Iacono, il 21enne sardo che venerdì 9 febbraio ha ferito 4 persone sparando fuori da un bar, per futili motivi, con una pistola non ancora ritrovata, aveva in un box vicino alla sua abitazione un vero e proprio arsenale di provenienza clandestina

Guarda anche

COPRIFUOCO PER I MIGRANTI, SCOPPIA LA POLEMICA