venerdì 18 gennaio, 2019

Investe, fugge, poi si costituisce

Ha investito con la sua auto un 24enne originario di Roma che stava camminando sul ciglio della strada dell’Arnaccio, tra Livorno e Pisa, poi è fuggita senza prestare soccorso. Il giovane è in gravissime condizioni all’ospedale di Livorno; dopo circa un’ora l’automobilista si è costituita ai carabinieri di Stagno: è risultata positiva ai cannabinoidi

Guarda anche

TGT – Contro la Sampdoria vale doppio – Pioli: “Serve lo spirito visto a Torino”

Italia 7 di Massimiliano Mugnaini