sabato 23 giugno, 2018

Incidente in via Canova. Accertamento di morte per il 29enne travolto

FIRENZE, 11 GIU – È iniziato l’accertamento di morte encefalica per il 29enne travolto da una delle auto coinvolte nell’inseguimento avvenuto ieri in via Canova, nella zona dell’Isolotto a Firenze, mentre era fermo a un semaforo a bordo del suo scooter. La procedura ha una durata di circa sei ore. L’uomo era stato ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Careggi. (ANSA).

Guarda anche

San Giovanni, fòchi blindati e a numero chiuso